Museo Egizio – Monaco

Gabelsbergerstraße 35, 80333, München, Germania

089 28927630

Il Museo Egizio, ovvero la “Staatliche Sammlung Agyptischer Kunst” si trova  nella Gabelsbergerstraße 35 e presenta antiche opere egiziane dal 3000 a.C. al 400 d.C. Deve la sua origine al Duca Albrecht V di Baviera (1528-1579) che, amante dell’arte così come tutta la famiglia Wittelsbach, acquistò una serie di oggetti e reperti dell’Antico Egitto.

Tra i capolavori del museo oggi è possibile vedere il busto in marmo di Antinoo (amante dell’imperatore Adriano), la testa di una statua di Thutmosis IV, la doppia statua del re Niuserre, la sfinge del re Sesostris III, la maschera funeraria della regina Sitdjehuti, il sarcofago di Herit-Ubechet e il cosiddetto “obelisco di Monaco”, realizzato per adornare il Tempio di Iside al Campo Marzio di Roma.

Curiosità: Nel 1821 Bernardino Drovetti, diplomatico ed esploratore, offrì a Ludovico I, all’epoca principe ereditario, la sua collezione egizia proveniente dagli scavi di Tebe ma l’affare non andò in porto e la preziosa collezione fu acquistata da Re Carlo Felice di Savoia, andando così a costituire il primo nucleo del Museo Egizio di Torino.

Orari: È aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 18. Martedì fino alle 20

Domenica l’ingresso costa €1,– (escluse le mostre temporanee)

Il museo è chiuso il 24, 25 e 31 dicembre, 1 gennaio, Martedì grasso e Venerdì Santo

Il museo si raggiunge con i tram 27, 28 “Pinakotheken” o “Karolinenplatz” oppure con la metropolitana U2 fermata “Königsplatz”

Share Button

Visitato 1012 volte, 1 Visite oggi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.